COSA C'È DI NUOVO
 

A partire dal 20 maggio 2014 entrerà in vigore una nuova procedura relative all'interpretazione dei titoli delle classi e modifica delle modalità di elencazione dei prodotti e servizi nelle domande di marchio.


Sportello prima Consulenza sulla Proprietà Intellettuale
Si comunica che il servizio continuerà anche nell'anno 2014.
 

Ministero dello Sviluppo Economico, Ufficio Italiano Brevetti e Marchi - Divisione IX - Servizi per l'Utenza
Nuovi Servizi della DGLC-UIBM:
L'Esperto Risponde, Sportello Cina, Russia e Brasile (in formato pdf 281 kB)


Archivio 2013

AVVISO

Stiamo ricevendo numerose segnalazioni relative a comunicazioni inviate da soggetti che richiedono il pagamento di importi per servizi resi nell'ambito di marchi e disegni e modelli, quali la pubblicazione, la registrazione o l'iscrizione nei repertori professionali.

Invitiamo a prestare la massima attenzione e a consultare l'informativa pubblicata dall'UAMI (Ufficio per l'armonizzazione nel mercato interno) e dalla WIPO (World Intellectual Property Organization).

Attenti alle truffe e alle pratiche commerciali ingannevoli !

Brevetti e Marchi: la proprietà industriale

La proprietà industriale indica l'insieme dei principi giuridici che tutelano le opere dell'ingegno umano.
La legge attribuisce a creatori e inventori un monopolio dello sfruttamento delle loro creazioni/invenzioni e indica gli strumenti legali per tutelarsi da eventuali abusi di soggetti non autorizzati.
Tra gli strumenti: il brevetto, la registrazione o gli altri modi previsti dal Codice di proprietà industriale.
I diritti di proprietà industriale si acquistano mediante brevettazione, mediante registrazione o negli altri modi previsti dal Codice di proprietà industriale (D.Lgs. 30/2005).

Presso l'Ufficio Proprietà Intellettuale della Camera di commercio di Milano puoi:

  1. Depositare le domande di:
    • Marchio Nazionale
    • Marchio Internazionale
    • Brevetto Nazionale (Invenzione Industriale, Modello di Utilità, Disegni & Modelli, Nuove varietà vegetali e Topografie di prodotti a semiconduttori)
  2. Consultare le Banche Dati Brevettuali Nazionali e Internazionali per la verifica della novità del proprio ritrovato.
  3. Verificare la novità del proprio Marchio nelle Banche Dati Marchi Nazionali ed Internazionali e nei registri Nazionali esteri dei principali Paesi Europei ed Extraeuropei
  4. Presentare unicamente le traduzioni, le rivendicazioni relative al Brevetto Europeo
  5. Presentare la modulistica per annotazioni, trascrizioni, scioglimento di riserva e i ricorsi alla Commissione competente contro i provvedimenti dell'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi.

Nel caso, invece, dei seguenti depositi, consulta i relativi siti internet:

L'invio telematico

Presso la Camera di Commercio di Milano puoi depositare telematicamente le domande di:

  • Marchio nazionale, marchio collettivo nazionale
  • Brevetto nazionale
  • Invenzione industriale
  • Modello di utilità
  • Disegni e modelli ornamentali
  • Modifiche e cessioni
Attenzione: sia per la compilazione dei moduli cartacei che per l'invio telematico utilizzare il sistema operativo windows

Valuta il tuo marchio

Scopri come!

Proprietà intellettuale, valuta il tuo marchio

 

 

 

 

 

 

Consulenza sulla proprietà intellettuale
 

Anche per l'anno 2014 sarà attivo il servizio dedicato alle PMI della provincia di Milano e agli aspiranti imprenditori residenti in provincia di Milano