AVVISO:
Dal 13/11/2012 non è più prevista la comunicazione delle variazioni anagrafiche sottoindicate comunicate al registro imprese o al repertorio delle notizie economiche e amministrative in quanto viene acquisita d'ufficio dall'Albo Gestori Ambientali, mediante la rete telematica delle camere di commercio (delibera del Comitato Nazionale Albo Gestori Ambientali n. 5/2012)


A seguito della variazione acquisita d'ufficio viene emesso un provvedimento di modifica ed inviata comunicazione all'impresa per il suo ritiro. Nella comunicazione sono indicate le modalità di ritiro e l'importo per il pagamento dell'imposta di bollo.

Resta fermo che le stesse variazioni se effettuate fino alla data del 12/11/2012 devono essere comunicate all'Albo Gestori Ambientali come previsto dal decreto ministeriale 406/1998, secondo le modalità sottoindicate.

Le imprese sono tenute a comunicare all'Albo Gestori Ambientali le trasformazioni societarie (conferimento, fusione, scissione), donazione, cessione d'azienda o di ramo d'azienda che implicano la modifica del codice fiscale/ partita I.V.A. dell'impresa o la cessazione delle attività oggetto di iscrizione all'Albo. Per le modalità di presentazione consultare la pagina Conferimenti, cessioni, fusioni, scissioni, donazioni


- Variazione della denominazione sociale (che non modifichi il codice fiscale o la partita i.v.a dell'impresa)

- Variazione della forma giuridica

- Variazione della sede legale*

- Variazione delle cariche amministrative

Le imprese sono tenute a denunciare le modifiche anagrafiche sopra riportate prima al Registro delle Imprese e successivamente all'Albo gestori ambientali presentando, entro il termine di 30 giorni dal verificarsi della/e modifica/che i seguenti documenti:

  • modello di variazione (in formato pdf 95 kB) con apposta marca da bollo di 16,00 Euro, correttamente compilato nel campo "variazione anagrafica", firmato dal titolare di impresa individuale o da uno dei legali rappresentanti di società allegando copia del documento di identità in corso di validità (solo per i cittadini extracomunitari copia del permesso di soggiorno in corso di validità del firmatario del modello di variazione con dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all'originale (in formato word 28 kB) )
     
  • attestazione originale del bollettino postale comprovante il pagamento del diritto di segreteria per modifica
  • Per le variazioni della denominazione sociale/forma giuridica//sede legale allegare i seguenti documenti:
    • appendice alla fideiussione assicurativa/bancaria: solo le imprese che hanno prestato garanzia finanziaria nelle categorie 1,5,8, 9,10) devono allegare in originale l'appendice alla polizza fideiussoria con presa d'atto da parte della compagnia assicuratrice o dell'istituto bancario, che riporti l'effettiva variazione (ferme restando tutte le scadenze previste dalla polizza stessa).
    • libretti di circolazione/fogli di via dei mezzi di trasporto - licenze conto proprio/conto terzi - iscrizione Albo Autotrasportatori aggiornati: solo da parte delle imprese iscritte all'Albo nelle categorie per il trasporto dei rifiuti (categorie 1, 2, 3, 4, 5), unitamente a dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità agli originali (in formato word 28 kB).
      Se l'impresa non dispone della carta di circolazione al momento della presentazione della domanda (perchè in fase di volturazione) è possibile presentare copia del foglio di via o del permesso provvisorio rilasciato da un'Agenzia Pratiche d'Auto. In questi casi deve essere ben visibile la data di scadenza del documento ed in ogni caso la carta di circolazione deve essere presentata non appena disponibile.
  • Per le variazioni delle cariche amministrative allegare i seguenti documenti:
    • modello P (in formato word 24 kB) compilato e firmato dal/dai nuovi legali rappresentanti (presidente, vicepresidente del consiglio di amministrazione, amministratore delegato,consigliere delegato, amministratori con legale rappresentanza, socio accomandatario, socio amministratore), allegando copia dei rispettivi documenti di identità in corso di validità (solo per i cittadini extracomunitari copia del permesso di soggiorno in corso di validità del firmatario del modello P con dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all'originale (in formato word 28 kB) )

(*) nel caso di trasferimento interregionale della sede legale (da regione a regione) occorre presentare i documenti sopraelencati alla Sezione regionale dove è situata la nuova sede, allegando
- attestazione originale comprovante il pagamento del diritto annuale di iscrizione o copia dell'avvenuto pagamento del diritto annuale presso la Sezione di provenienza
- nel caso di iscrizione ad una o più delle categorie 1-2-3-4-5, un elenco dei mezzi autorizzati al trasporto dei rifiuti e relativi cer, per ogni categoria di iscrizione.
L'iscrizione nella Sezione regionale di destinazione e la conseguente cancellazione dalla Sezione regionale di provenienza avviene d'ufficio.

Nota:

- Le variazioni anagrafiche dell'impresa iscritta esclusivamente per il trasporto dei propri rifiuti devono essere presentate con apposito modello di variazione secondo le indicazioni fornite alla pagina trasporto dei propri rifiuti (produttori iniziali).

- Le variazioni anagrafiche dell'impresa iscritta esclusivamente per la raccolta e trasporto di Raee devono essere presentate con apposito modello di variazione ed eventuale modello P secondo le indicazioni fornite alla pagina raccolta e trasporto di Raee