L'Ufficio Relazione con il Pubblico (Urp) è stato istituito con il Decreto Legislativo n. 29/1993 (abrogato dal D.lgs n. 165/2001) e reso obbligatorio con la Legge n. 150/2000 per garantire la trasparenza amministrativa, la qualità dei servizi istituzionali e facilitare la comunicazione tra il cittadino e la pubblica amministrazione per dare attuazione alla Legge 241/1990.

Tra i compiti dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico figura il trasferimento delle informazioni all'esterno della pubblica amministrazione per dare maggiore visibilità alle funzioni istituzionali; l'orientamento degli utenti verso le attività dell'ente; la semplificazione dell'accesso ai servizi.

All'Urp della Camera di commercio di Milano è possibile:

  • ricevere informazioni su servizi, strutture, compiti e disposizioni normative che riguardano l'amministrazione camerale;
  • garantire l'esercizio del diritto di accesso per consultare atti e fascicoli e la partecipazione, ai sensi della L. 241/90 e del Regolamento adottato con determinazione del Segretario Generale del 22/04/2008;
  • promuovere e gestire la comunicazione telematica per verificare lo stato di avanzamento delle pratiche presentate ed i termini dei relativi procedimenti;
  • ricevere reclami, proposte ed osservazioni sui servizi della Camera di Commercio di Milano.

Per tutte le altre informazioni sui servizi camerali e le rispettive procedure è attivo il servizio Contact Center.

Accesso ai documenti amministrativi
Chiunque abbia un interesse diretto può chiedere all'amministrazione competente di consultare o ottenere copia dei documenti amministrativi relativi ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento per il quale è richiesto l'accesso.
Per presentare una richiesta d'accesso è  disponibile il:

  • Regolamento sul diritto di accesso ai documenti amministrativi (in formato pdf 353 kB)
  • Modulo (in formato pdf 28 kB) per la richiesta di accesso.


    L'accesso può essere presentato a mano presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico o l'Ufficio Protocollo della Camera di commercio di Milano, oppure inviato:

    • a
      Servizionline
    • via fax
    • via e-mail
    • via posta

Reclami
Per segnalare un disservizio dell'ente, l'utente può presentare un reclamo: entro tempi brevi e certi definiti dalla carta dei servizi, riceverà una risposta sulle azioni intraprese dall'amministrazione camerale per risolvere il problema.

Per presentare un reclamo occorre compilare il Modulo reclami (in formato word 34,5 kB).

Il reclamo può essere presentato a mano presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico o l'Ufficio Protocollo della Camera di commercio di Milano, oppure inviato

  • a
    Servizionline
  • via fax
  • via e-mail
  • via posta

A chi rivolgersi
Orario del servizio

Ufficio Relazioni con il pubblico
Via Meravigli, 11/A
20123 MILANO
urp@mi.camcom.it

Fax. 02 8515 5752
Responsabile: Laura Colombo