L'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) è stato istituito con il Decreto Legislativo n. 29/1993 (abrogato dal Decreto Legislativo n. 165/2001) e reso obbligatorio con la Legge n. 150/2000. I suoi scopi sono garantire la trasparenza amministrativa e la qualità dei servizi istituzionali facilitando la comunicazione tra il cittadino e la pubblica amministrazione per dare attuazione alla Legge 241/1990.

Tra i compiti dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico figura il trasferimento delle informazioni dalla pubblica amministrazione all'esterno per fornire maggiore visibilità alle funzioni istituzionali; l'orientamento degli utenti alle attività dell'ente; la semplificazione dell'accesso ai servizi camerali.

All'Urp della Camera di commercio di Milano è possibile:

  • ricevere informazioni su servizi, strutture, compiti e disposizioni normative che riguardano l'amministrazione camerale;
  • esercitare il diritto di accesso per la consultazione di atti e fascicoli garantendo la partecipazione dell'utenza, ai sensi della legge 241/1990 e del Regolamento adottato con determinazione del Segretario Generale del 22/04/2008;
  • gestire la comunicazione in via telematica per verificare lo stato di avanzamento delle pratiche presentate e i termini dei relativi procedimenti;
  • presentare reclami, proposte ed osservazioni sui servizi della Camera di commercio di Milano.

Per tutte le altre informazioni sui servizi camerali e le rispettive procedure è attivo il servizio Contact Center.

Accesso ai documenti amministrativi
Chiunque abbia un interesse diretto può chiedere all'amministrazione competente di consultare o ottenere copia dei documenti amministrativi relativi ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento per il quale è richiesto l'accesso.

Per presentare correttamente una richiesta d'accesso è possibile consultare il Regolamento sul diritto di accesso ai documenti amministrativi (PDF 353 kB)

Come fare:
Puoi farlo online!

oppure

  • via posta (5 Euro Diritti di segreteria + 0,10 Euro per ogni pagina estratta e fotocopiata) 
  • di persona con il Modulo (PDF 82 kB) e - Delega (PDF 22 kB) - (5 Euro Diritti di segreteria + 0,10 Euro per ogni pagina estratta e fotocopiata)

 

Reclami
Per segnalare un disservizio dell'ente, l'utente può presentare un reclamo: entro tempi brevi e certi definiti dalla carta dei servizi, riceverà una risposta sulle azioni intraprese dall'amministrazione camerale per risolvere il problema.

Come fare:

Puoi farlo online!

oppure

  • via posta
  • di persona con Modulo (DOC 44 kB).

 

Trattamento dei dati
Nel rispetto delle norme in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/03 e s.m.i.), l'utente ha diritto ad ottenere in qualsiasi momento la conferma dell'esistenza o meno dei propri dati, di chiederne la cancellazione, l'aggiornamento o l'eventuale rettifica. 
Può esercitare tali diritti (di cui all'art.7 del D.Lgs 196/03) scrivendo all'indirizzo di posta elettronica: protocollo.cciaa@mi.legalmail.camcom.it
 


A chi rivolgersi
Orario del servizio

Ufficio Relazioni con il pubblico
Via Meravigli, 11/A
20123 MILANO
Responsabile: Laura Colombo