Approvate le graduatorie della Fase 1

Con Determinazione n. 17 del 05/03/2015 del Direttore Operativo di Unioncamere Lombardia sono state approvate le graduatorie della Fase 1 All.1: graduatoria finale (in formato pdf 220 kB)
All.2: Elenco delle domande non ammesse (in formato pdf 179 kB)

Come previsto al paragrafo 16 del Bando, nei prossimi giorni le aziende riceveranno, all’indirizzo di posta elettronica certificata indicata in domanda, apposita comunicazione.

Le prime 60 aziende in graduatoria che accedono alla Fase 2 sono invitate alla sessione di formazione organizzata da Formaper (Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano) e finalizzata alla preparazione dell’elevator pitch da presentare alla Giuria Tecnica, nelle giornate del 26 marzo, 2, 9 e 13 aprile, che selezionerà le migliori 24 “Start-up per Expo”. Entro venerdì 13 marzo sarà pubblicato l’elenco delle imprese partecipanti per giornata, il luogo dell’incontro e l’orario.


Bando per individuare le migliori start up lombarde nei settori collegati al tema EXPO "Feeding the planet, Energy for life".

Regione Lombardia e le Camere di Commercio lombarde, con il patrocinio di Padiglione Italia, con questo bando incentivano lo sviluppo di nuove imprese che propongano al mercato idee originali, nuovi prodotti, servizi, modelli organizzativi da presentare tra le eccellenze italiane durante Expo 2015. Particolare attenzione sarà dedicata alle start up guidate da giovani imprenditori (under 35).


Beneficiari

  1. Start up innovative, iscritte all'apposita sezione speciale del Registro delle Imprese presso una delle Camere di Commercio della Lombardia (ai sensi dell'art. 25 della Legge 221 del 17/12/2012) alla data di pubblicazione del bando;
     
  2. MPMI, iscritte al registro delle imprese di una delle Camere di Commercio della Lombardia da non più di 48 mesi dalla data di pubblicazione del bando.


Risorse e caratteristiche del contributo

Il bando, con una dotazione finanziaria complessiva è pari ad € 1.550.000,00, prevede queste due fasi:

Fase 1 – Business Plan: contributi a fondo perduto in servizi di affiancamento, consulenza e/o investimento in capitale umano : l'importo per impresa è  pari a € 15.000,00

Fase 2 – Start up per Expo: selezione delle start up per la partecipazione al programma Spazio Start Up di Padiglione Italia.


Presentazione domande

Le imprese possono presentare le domande online dalle ore 10:00 del 6 novembre 2014 alle ore 12.30 del 16 gennaio 2015.


A chi rivolgersi

Qualsiasi informazione relativa al bando ed agli adempimenti ad esso connessi, potrà essere richiesta esclusivamente all'indirizzo di posta elettronica sviluppo@lom.camcom.it.

Per l'assistenza tecnica alla compilazione online è possibile contattare Lombardia Informatica SpA – tel. 800318318 dal lunedì al venerdì dalla ore 8.00 alle ore 20.00 ed il sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00.


Fornitori di servizi

Per l'erogazione dei servizi di affiancamento e/o consulenza previsti dal Bando, l'impresa dovrà stipulare un contratto di servizio (secondo lo schema riportato nell'Allegato A del Bando) con il soggetto fornitore, scelto dall'elenco dei fornitori delle Camere di commercio o dalla "Rete di soggetti fornitori di servizi di affiancamento ai percorsi di avvio e rilancio delle imprese" di Regione Lombardia.


Allegati

Bando (in formato pdf 702 kB)