I dispositivi di firma digitale rilasciati dalla Camera di commercio di Milano, di tipo smart card o token USB, permettono di:

  • firmare digitalmente documenti informatici di qualunque tipo con la stessa validità giuridica di una sottoscrizione autografa di documenti cartacei, sigilli, punzoni, timbri, contrassegni e marchi di qualsiasi genere ove previsti per legge con valore di autenticazione;
  • garantire l'integrità del documento;
  • accedere ai servizi della Carta Nazionale dei Servizi, come autenticarsi nei servizi online delle pubbliche amministrazioni e di altri enti;
  • consultare gratuitamente i documenti relativi alla propria azienda (visure, copie di atti e di bilanci, ecc.).

 

Tipologie

I dispositivi di firma digitale rilasciati dalla Camera di commercio sono di due tipi:

Smart card
La smart card è un dispositivo che si presenta come una tessera elettronica. Per poterla utilizzare è necessario un apposito lettore di smart card da collegare al computer, che non viene rilasciato col dispositivo di firma digitale, ma deve essere acquistato separatamente.

 

Token usb

Il token USB (business key) è una chiave USB, che si collega direttamente alla porta USB del computer. Viene consegnato insieme a una SIM e contiene il software per l'apposizione della firma.

 

 

 

Da sapere

 Da sapere


I dispositivi di firma digitale sono personali e non è possibile trasferirne la titolarità. Inoltre è vietato duplicare il certificato e i dispositivi che lo contengono.