Bando agevola credito 2012

  • imprese ammesse Intervento 1 - Investimenti
    in formato pdf 121 kB)
     
  • imprese ammesse Intervento 2 - Patrimonializzazione
    (in formato pdf 23 kB)
     
  • imprese ammesse Intervento 3 - Liquidità
    (in formato pdf 90 kB)
     
  • imprese ammesse Interventi 4 - Internazionalizzazione
    (in formato pdf 20 kB)
     
  • imprese ammesse Interventi 5 - Abbattimento costo garanzia
    (in formato pdf 132 kB)


Imprese ammissibili ma non finanziabili per esaurimento fondi disponibili sui relativi interventi (in formato pdf 40 kB)

 

Regolamento (in formato pdf 481 kB)

Allegato 1 (in formato pdf 76 kB)

Allegato 2 (in formato pdf 75 kB )

 

A CHI:

Alle micro, piccole e medie imprese iscritte al Registro delle imprese della Camera di Commercio di Milano.

FINALITA':

Agevolare le PMI nella realizzazione di uno o più dei seguenti interventi:

  • Intervento 1: programmi di investimenti produttivi
  • Intervento 2: operazioni di patrimonializzazione aziendale
  • Intervento 3: sostegno alla liquidità aziendale
  • Intervento 4: operazioni a sostegno dell'internazionalizzazione d'impresa

STANZIAMENTO:

2 milioni di euro (di cui 200.000 stanziati dal Comune di Milano nell'ambito dell'intervento 1)

CARATTERISTICHE DEL CONTRIBUTO:

  • Interventi1, 2, 3 e 4: riduzione del costo del finanziamento attraverso l'erogazione di un contributo in conto abbattimento del tasso di interesse. I finanziamenti devono essere garantiti da un confidi.
  • Intervento2 (aumento del capitale sociale): oltre al contributo in conto abbattimento tassi, un contributo a fondo perduto proporzionale all'ammontare del finanziamento agevolabile.

Inoltre, presentando domanda anche per l'intervento 5, l'impresa può beneficiare di un contributo a fondo perduto per l'abbattimento del costo della garanzia prestata dai confidi.

Per i dettagli sui singoli interventi, le modalità e i termini di presentazione della domanda e dell'assegnazione del contributo consulta le seguenti pagine di approfondimento:

  1. Intervento 1: programmi di investimenti produttivi
  2. Intervento 2: operazioni di patrimonializzazione aziendale
  3. Intervento 3: sostegno alla liquidità aziendale
  4. Intervento 4:operazioni a sostegno dell'internazionalizzazione d'impresa
  5. Intervento 5: contributo per l'abbattimento del costo della garanzia

ADESIONE DEI CONSORZI FIDI:

I consorzi fidi che intendono partecipare al "Bando AgevolaCredito  2012", devono presentare domanda di adesione secondo quanto stabilito dal regolamento all'articolo 8.

I consorzi fidi che hanno già aderito all'edizione 2011 del "Bando Iniziative a sostegno dell'accesso al credito delle pmi milanesi" possono ripresentare domanda di adesione compilando l'Allegato 4 al Regolamento. (in formato pdf 83 kB)

I consorzi fidi che non hanno aderito all'edizione 2011 del "Bando Iniziative a sostegno dell'accesso al credito delle pmi milanesi", possono presentare domanda di adesione compilando l'Allegato 3 al Regolamento. ( in formato pdf  99 kB)


Ufficio Credito
Camera di commercio di Milano
Tel 02 8515.4156-4933
Fax 02 8515.4265
E-mail: credito@mi.camcom.it

 

NEW! AVVISO

Si avvisa che i fondi stanziati per il Bando AgevolaCredito 2012 sono esauriti.

Si segnala che è in corso il Bando AgevolaCredito 2013 che prevede i seguenti interventi:

  1. Programmi di investimento produttivi
  2. Operazioni di patrimonializzazione aziendale
  3. Contributo per l'abbattimento del costo di garanzia per operazioni di patrimonializzazione aziendale